equilibralogox

Emissione documenti visuali
         Precedente   Torna all'inizio   Successivo

Rif.
Rilascio
Descrizione
14080
9.7.561
Emissione documenti (V 2-5-1): nasce in fase di emissione documenti la possibilità di indicare la "pagina preferenziale" nel momento in cui si attiva lo zoom relativo ai cassoni/rintracciabilità/scaffali/conto lavoro. E' possibile attivarla per ogni singolo documento da OPZIONI come da esempio sotto riportato.

graphic
 
14041
9.7.561
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso in fase di evasione dello stesso ordine cliente sulla prima riga non saranno più scaricati i cassoni.
 
13983
9.7.561
Implementata la gestione della rintracciabilità; in presenza del messaggio relativo al lotto scaduto, sarà ora visualizzata anche la descrizione del lotto.
13907
9.7.561
Movimenti di magazzino (V 4-1): il programma è stato implementato aggiungendo il tasto funzione graphic copia da altro documento.
Implementati il seguente programma:
Emissione documenti (V 2-5-1)
 
13894
9.7.561
Emissione ordini (V 2-5-3): il programma è stato implementato adesso se il magazzino centrale è impostato come la somma dei depositi, in fase di emissione ordini clienti è possibile abilitare il controllo sul deposito vuoto, nel caso in cui in fase d'inserimento di un ordine, il deposito non è inserito, non sarà permesso il salvataggio.
Implementati il seguente programma:
Emissione documenti (V 2-5-1)
 
14010
9.7.515
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile, riprendendo una bolla già fatturata in sola visualizzazione, di ristamparla tramite il nuovo pulsante. Inoltre è stata creata la possibilità di visualizzare i campi aggiuntivi impostati nelle righe dell'emissione documenti solo per alcune sezioni bolla.
Implementati i seguenti programmi:
Emissioni documenti clienti (V 2-1)
Emissione bolle (V 2-5-2)
 
14003
9.7.515
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile decidere, richiamando un documento, un movimento di magazzino, una registrazione di prima nota, se aprire i dati in modalità di modifica oppure di visualizzazione. In fase di richiesta l'utente potrà spuntare l'opzione "Memorizza la risposta in Gestione utenti" per non visualizzare più la richiesta.
Implementati i seguenti programmi:
Registrazione in Prima Nota (C 2-1)
Gestione Utenti (V 7-3-1)
 
13901
9.7.515
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile copiare di nuovo le impostazioni delle colonne di un altro utente. Per copiare le impostazioni cliccare qui .
 
13848
9.7.498
Modificati i programmi di emissione documenti, corretto errore che si generava nel momento in cui si richiamava un movimento di magazzino che all' interno del numero documento conteneva il carattere "'" (apostrofo).
13890
9.7.491
Modificata la videata situazione FIDO; rispetto a quella precedente la visualizzazione ed il conteggio degli ORDINI CONFERMATI +PARZ.EVASI è stata spostata al fondo, creando in questo modo, il valore del "Totale Fido Transazioni effettuate."
 
13947
9.7.491
Implementata la proposizione dei codici alternativi. Nell'elenco dei sinonimi saranno ora visualizzati su fondo violetto anche i sinonimi non più validi, presenti sul preziario.
 
13960
9.7.491
Emissione documenti (V 2-5-1): se è stata impostata la data congelamento in ragione sociale utenti e si riprende in modifica un documento (movimento di magazzino, bolla, fattura) con data anteriore, sarà richiamato in sola visualizzazione.
 
13917
9.7.491
Emissione documenti (V 2-5-1): in fase di emissione documenti, per operazioni IntraCee ed ExtraCee, se al sottoconto è stato attribuito un codice iva, questo sarà proposto in automatico dal programma.
 
13880
9.7.474
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso in fase di emissione ordine a cliente è stato variato il funzionamento della data di consegna e di conseguenza è stata cambiata la dicitiura da “data consegna” a “data richiesta”.
La griglia Dettagli  in fase d’inserimento degli  articoli proporrà la nuova colonna “data richiesta.”  Il proponimento delle date funziona in questo modo:

ü       data richiesta   = data in cui la merce deve essere consegnata al cliente,
ü       data consegna = data in cui la merce deve essere spedita.

Nel caso in cui sull'anagrafica cliente/destinazione siano compilati i giorni per la spedizione,  la data di consegna sarà calcolata a partire dalla richiesta e sottraendo i giorni inseriti per la spedizione (cercando prima sulla destinazione, se sulla destinazione non sono indicati sarà verificato il cliente) andando a vedere i giorni lavorativi inseriti sul calendario di Mrp.
Esempio pratico: data richiesta 15/04/18, sulla destinazioni sono indicati 12 giorni per la spedizione e da calendario dell'Mrp la domenica non è lavorativa. La data consegna sarà di conseguenza calcolata in 31/03/18.

 
13761
9.7.437
Emissione documenti (V 2-5-1): è stata implementata la bollettazione visuale è ora possibile indicare, in opzioni, la causale di magazzino da utilizzare per gli acquisti WIP.
Indicando la causale sarà richiesta la fase di lavorazione, legata al wip, per la commessa su cui si sta acquistando. Al salvataggio del movimento il programma andrà a ridurre l'impegno dei componenti sulle fasi precedenti a quella per cui si è fatto l'acquisto e metterà le quantità sulle fasi successive a quelle dell'acquisto.
 
13719
9.7.437
Emissione documenti (V 2-5-1): corretta anomalia nella documentazione visuale. Se in fase d’inserimento ordine a fornitore si decideva di copiare da un ordine cliente (o viceversa) quando s’importavano gli articoli sulla griglia, il programma riportava la contropartita e il centro di costo (o ricavo) del documento dal quale era stata fatta la copia.
 
13560
9.7.404
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso se s’inseriscono i costi del trasporto nella sezione dedicata, su un movimento che passa in accettazione, una volta accettato è di nuovo possibile visualizzare  i dati del trasporto.
 
13626
9.7.404
Emissione documenti (V 2-5-1): perfezionata gestione dello split payment:  è ora  possibile gestire la fatturazione di un singolo cliente in maniera tale da decidere su ogni singola fattura se è in regime split payment oppure no.
 
13593
9.7.389
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata l’emissione, documenti, è stato inserito in opzioni un nuovo campo “Ingr.C/Lav.Proposta automatica composto”, utile per indicare se il buono d’ingresso in conto lavoro selezionerà in automatico i componenti.  Se spuntato nel momento in cui sarà proposta la videata per la creazione delle commesse, sarà selezionato automaticamente il componente. In caso di più componenti non sarà possibile generare le commesse.
 
13580
9.7.387
Emissione documenti (V 2-5-1): Il programma è stato modificato, adesso se si richiama un movimento che sposta dei lotti da un deposito all'altro, alla presenza di due articoli uguali, il programma riporta correttamente il carico nella parte della rintracciabilità.
 
13552
9.7.375
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso se s’inseriscono dei cassoni su un movimento con un articolo che prevede la gestione di accettazione, una volta accettato non erano più visualizzati.
 
13531
9.7.372
Emissione documenti (V 2-5-1): a llineato l' emissione documenti visuale con quella di testo.
Adesso se  sul preziario cliente/fornitore è presente  un articolo con l'indicazione della seconda unità di misura, in fase di gestione documenti sarà proposta in automatico la seconda unità di misura.
 
13488
9.7.372
Emissione documenti (V 2-5-1): Il programma è stato implementato è ora possibile, in opzioni indicare se si desidera essere avvisati quando  la quantità inserita è maggiore  del lotto inserito nel preziario.
 
13521
9.7.372
Emissione documenti (V 2-5-1): è stata ripristinata la possibilità di selezionare la destinazione desiderata con il tasto INVIO della tastiera.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti immediata (V 2-2-1)
Emissione bolle  (V 2-5-2)
 
13479
9.7.355
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso in fase di evasione ordini clienti sarà confrontato il codice iva presente sull'ordine con quello del documento in emissione. Se uno dei due è in esenzione e l'altro no sarà visualizzato un messaggio con la richiesta se prendere il codice iva dall'ordine o mantenere quello del documento. Se si passa da un codice iva non esente a uno esente sarà cambiata l'aliquota sul documento con la relativa verifica delle lettere d'intento.
 
13480
9.7.352
Emissione documenti (V 2-5-1): risolto problema adesso se si utilizza  una causale  "spostamento lotto" vengono aggiornate in modo corretto le giacenze dei lotti.
 
13469
9.7.350
Emissione documenti (V 2-5-1): i l programma è stato modificato adesso in caso di ordine terzista/produzione generato senza componenti, sarà possibile inserire in automatico i componenti della distinta base. Per eseguire la procedura sarà necessario entrare nello zoom della riga, nella sezione componenti e premere il bottone dedicato.
Implementata inoltre, la funziona copia da altro documento, adesso se si crea un ordine terzista/produzione e si copia da un ordine cliente vengono riportati i componenti dell'articolo.
 
13223
9.7.347
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso in fase d’inserimento di un documento, nel  momento in cui, è inserito un cliente con una sezione associata, oltre alla richiesta del cambio della sezione sul documento sarà possibile modificare anche i dati concernenti causali e deposito seguendo quanto indicato in deposito causale consiglio per la specifica sezione.
 
13398
9.7.344
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso sarà possibile utilizzare i dati consiglio definiti in Deposito/consiglio per sez.
 
13458
9.7.344
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso se nella videata di stampa è spuntata la selezione per allineare la data del documento con la data del trasporto, sarà modificata la data del documento.
 
13452
9.7.344
Emissione documenti (V 2-5-1): risolta anomalia adesso, nel momento in cui si esegue un buono di versamento, a patto che gli articoli siano soggetti a rintracciabilità e la causale principale imponga la descrizione del lotto, non sarà più visualizzato, in fase di apertura della videata della rintracciabilità, il messaggio “ descrizione del lotto obbligatoria anche per i componenti”.
 
13432
9.7.344
Emissione documenti (V 2-5-1): Il programma è stato implementato è ora possibile gestire le date di scadenza delle forme di pagamento con la gestione manuale anche sugli ordini. Nei dati commerciali, se inserita una forma di pagamento con la gestione manuale, si accenderà il bottone per inserire gli importi e le date di scadenza.
 
13456
9.7.344
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso, in fase d’inserimento movimento fornitore/terzista quando si seleziona un ordine con un deposito diverso a quello inserito sul movimento, sarà richiesto quale deposito si desidera selezionare.
 
13450
9.7.343
Emissione documenti (V 2-5-1): corretta anomalia adesso , nel momento in cui viene  richiamato un movimento generato da buono di ingresso in conto lavoro, è possibile modificare la quantità degli scaricati del conto lavoro.
 
13428
9.7.341
Emissione documenti (V 2-5-1): i l programma è stato implementato, adesso nelle opzioni sarà possibile inserire il cassone da utilizzare in caso di cassone non compilato; in questo modo se sono inserite delle quantità nella parte dei cassoni, ma non è indicato il cassone, sarà utilizzato quello impostato nelle opzioni.
 
13401
9.7.336
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato, adesso se si  richiama  una bolla (o una bolla->fattura) e si preme il bottone per eseguire il cambio documento, sarà possibile aprire l'ok_cod delle causali di magazzino.
 
11311
9.7.336
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso se s’inserisce uno sconto negativo, per eseguire una maggiorazione, sarà visualizzato un avviso bloccante che indica di gestire in modo corretto il campo Sconto/Maggiorazione.
 
13326
9.7.315
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato inserendo nella sezione “Dettaglio righe” la fantaricerca.  La ricerca sarà eseguita anche all’interno della colonna Descrizione completa.
 
13264
9.7.294
Emissione documenti (V 2-5-1): è stata modificata la domanda, consiglio “Si desidera azzerare le spese di Trasporto” che si attiva quando si cambia il tipo di trasporto alla presenza delle spese di trasporto, adesso il programma consiglia NO.
 
13063
9.7.278
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso, in fase di evasione ordini clienti, sarà possibile associare il documento ad  una commessa del CRP.
 
13133
9.7.258
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso in fase di evasione ordini non saranno visualizzati quelli in attesa o fittizi.
 
13076
9.7.258
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato adesso in  fase di evasione ordini se si compilano i cassoni con la quantità diversa rispetto alla quantità della riga, i cassoni saranno riportati nel documento.
 
13103
9.7.258
Emissione documenti (V 2-5-1): i l programma è stato implementato adesso in fase di evasione ordini normale oppure tramite packing list, sarà confrontato il codice iva del documento con quello presente sulle righe dell'ordine; se diversi sarà richiesto quale dei due codici iva deve essere preso come codice iva del documento.
 
13096
9.7.258
Emissione documenti (V 2-5-1): i l programma è stato implementato adesso in fase di salvataggio di una bolla-fattura come lista di prelievo, il programma riesegue in automatico l’inserimento di un nuovo documento.
 
13082
9.7.258
Emissione documenti (V 2-5-1): risolto problema adesso, in fase di emissione documenti, le spunte impostate nelle opzioni del documento restano salvate.
 
13114
9.7.258
Emissione documenti (V 2-5-1): corretto messaggio “ Syntax error”; l’errore era generato in fase d’inserimento di un movimento a fornitore con un articolo rintracciabile e la causale con la descrizione aggiuntiva del lotto obbligatoria.
 
13034
9.7.216
Emissione documenti (V 2-5-1): perfezionata la routine di assegnazione del numero bolla in fase di stampa per evitare la creazione di due bolle con lo stesso numero.
 
12894
9.7.205
 Implementato il megatooltip degli acquisti (tramite ok_cod articolo e ok_fornitore) da ora, sarà possibile:
?                 Visualizzare, tramite bottone dedicato, le descrizioni inserite sull'ordine fornitore di cui si è fatta l'evasione.
?                 Cliccare sul bottone per l’anteprima documento e scegliere se visualizzare il buono di ingresso/versamento oppure l’ordine.
 
12714
9.7.203
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso, dopo l’inserimento dell’articolo, nel momento in cui si esegue doppio click su una riga, per attivare lo zoom, all’uscita dello stesso il programma mantiene la posizione, prima invece la perdeva mettendosi sulla prima riga.
 
12944
9.7.189
Emissione documenti (V 2-5-1): risolto problema durante l’utilizzo della funzione, “copia da altro documento”.Adesso copiando da un movimento fornitore il programma attiva correttamente l’ok_cod dei fornitori e non quello dei clienti.
 
12941
9.7.189
È stato implementato il programma arQivia, sarà ora possibile associare anche i documenti di evasione ordini terzisti.
 
12749
9.7.180
Emissione documenti (V 2-5-1): modificato il programma emissione ordini fornitore in fase di alimentazione automatica del preziario, adesso nel momento in cui si alimenta in automatico il preziario, il prezzo prioritario e la descrizione aggiuntiva non sono più sdoppiati.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione ordini (V 2-5-3)
Emissione doc. clienti immediata (V 2-1-1)
 
12874
9.7.160
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato da ora sarà possibile impostare i documenti (bolle, fatture, ordini) come definitivi, cliccando sul campo dedicato "Documento definitivo", rendendolo non modificabile. Tutti gli utenti possono impostare la spunta, ma solo l'utente eQuilibra può toglierla oppure apportare modifiche ai documenti.
 
12827
9.7.151
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso il bottone “Salva in provvisorio” in fase di emissione bolla - bolla/fattura non sarà più visibile; per poterlo visualizzare sarà sufficiente andare nelle opzioni dell'emissione documenti e spuntare la voce Visualizzo “Salva come lista di prelievo”.
 
12832
9.7.151
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato è ora possibile effettuare sul campo “Rif.ord.est.” due ricerche differenti. Se la ricerca viene eseguita nella sezione Dati generali documenti il programma visualizzerà il riferimento ordine inserito sul documento, mentre se la ricerca viene effettuata su Dettaglio righe il programma visualizzerà il riferimento ordini inserito sulle righe del documento.
 
12372
9.7.151
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso in fase  di emissione ordine, nel momento in cui s’inserisce un “articolo promozione” con le spese di trasporto compilate, queste saranno prioritarie rispetto agli scaglioni delle spese di trasporto indicate sul cliente.
 
12785
9.7.145
Emissione documenti (V 2-5-1): migliorato l'ordine di tabulazione nella sezione scheda di trasporto della documentazione visuale.
 
12812
9.7.145
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato, adesso se sulla causale di magazzino e sull’articolo è attiva la gestione della rintracciabilità, in fase di evasione ordini fornitori/terzisti ed emissione buoni di versamento legati a ordini di produzione, saranno visualizzate le colonne relative alla descrizione aggiuntiva del lotto, la data di scadenza e le note, mentre per gli articoli che non hanno la rintracciabilità attiva, le colonne saranno visualizzate su fondo grigio e non saranno editabili.
 
12770
9.7.129
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata la procedura "Cambio tipo documento", adesso inserendo una nuova causale con la gestione dei pesi non attiva diversa rispetto alla precedente il programma attiva un messaggio evidenziando la differenza tra le due causali.
 
12762
9.7.129
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato aggiungendo la colonna "Data scadenza lotto" nella videata relativa alla rintracciabilità.
 
12759
9.7.129
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato aggiungendo la colonna "Data scadenza lotto" nella videata relativa alla rintracciabilità.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-5-1)
Emissione bolle (V 2-5-2)
 
12746
9.7.129
Emissione documenti (V 2-5-1): perfezionato programma di emissione, documenti.
Il programma è stato perfezionato in fase di evasione packing list. Se il programma trova quantità in eccesso rispetto alle quantità dell'ordine cui le packing sono legate, proporrà il seguente messaggio: "Rilevate quantità in eccesso, distribuisco automaticamente sulle altre righe?";
Le opzioni saranno:
1) "Distribuire": il programma distribuirà automaticamente sulle altre eventuali righe dell’ordine disponibili;
2) "Non distribuire": il programma non distribuirà le quantità in eccesso ma legherà le righe della bolla alle righe ordine indicate in fase di emissione packing, anche se non sufficienti;
Per entrambe le opzioni sarà possibile spuntare la check box "Visualizza" per vedere come saranno distribuite o meno le quantità
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-5-1)
Emissione bolle (V 2-5-2)
 
12745
9.7.129
Emissione documenti (V 2-5-1): le aziende che hanno la gestione dei cassoni attiva, il programma è stato implementato aggiungendo il campo "Differenza" nella gestione dei cassoni in emissione documenti. Per completare meglio la compilazione dei cassoni mancanti questo campo mostrerà la differenza tra la quantità della riga ordine e quella dell’ articolo indicata nei cassoni.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-5-1)
Emissione bolle (V 2-5-2)
 
12685
9.7.104
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato è ora possibile importare un documento da file Excel compilando anche l’unità di misura e il lotto, prima in alcune casistiche non venivano importati.
 
12672
9.7.104
Emissione documenti (V 2-5-1): risolto problema in fase di evasione ordine fornitore alla presenza di una maggiorazione, nel prezzo del movimento di magazzino la maggiorazione era considerata come uno sconto.
 
12660
9.7.104
Emissione documenti (V 2-5-1): velocizzata la verifica del controllo numero, documento (se abilitato) in movimenti di magazzino.
 
12600
9.7.104
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato aggiungendo un controllo sul numero d’ordine generato questo per evitare di creare due ordini con lo stesso numero.
 
12621
9.7.090
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato è ora possibile effettuare la ricerca di un documento avendo selezionato PREVENTIVI senza generare l’errore  “command contain unrecognized phrase/word”.
 
12602
9.7.090
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato; se abilitata la gestione degli scaffali, sarà ora possibile, in fase di evasione ordini sia clienti/fornitori, compilarli direttamente nella form dell'evasione.
 
12625
9.7.090
Emissione documenti (V 2-5-1): in inserimento ordine cliente/bolla non fatturabile, se è scelto un articolo con il preziario non confermato, sarà visualizzato un messaggio di allarme con la richiesta di conferma. In caso di emissione bolla->fattura/fattura immediata/fattura accompagnatoria non sarà permesso il salvataggio se presenti articoli con il preziario da confermare. In caso di più prezzi validi per lo stesso articolo quelli non confermati saranno visualizzati su fondo rosso. In fase di evasione ordini clienti, se scelto documento diverso da bolla fine a se stessa, non sarà possibile evadere gli articoli col preziario non confermato.
 
12576
9.7.075
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato è ora possibile visualizzare, nella videata delle rate di fatturazione, anche i totali al di fuori della griglia.
 
12517
9.7.075
Emissione documenti (V 2-5-1): risolto problema in fase d’inserimento di un documento, se si bloccava la data cliccando sul bottone dedicato all’inserimento successivo, il programma lasciava la data bloccata proponendo però la data odierna e non quella precedentemente inserita.
 
12494
9.7.051
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso nasce un nuovo campo “Prezzo su riga senza ordine” all’interno del bottone “PACK” in fase di evasione packing list. Tale funzione serve per riportare sul documento di vendita (bolla-fattura,fattura ecc..) i prezzi di articoli inseriti sulla packing list  ma non presenti sull’ordine, logicamente l’evasione deve prevedere di aver selezionato più packing list all’interno delle quali sono presenti gli stessi articoli legati ad almeno ad  un ordine, quindi il prezzo inseirto sugli ordini è prioritario su tutto.

graphic

Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-1-1)
Emissione bolle  (V 2-5-2)
 
12477
9.7.041
Emissione documenti (V 2-5-1): ripristinata la possibilità di evadere le righe degli ordini fornitori inserite con l'articolo $.
Implementato il seguente programma:
Evasione ordini fornitori (V 6-5-2-3)
 
12471
9.7.041
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso riprendendo in modifica un movimento fornitore emesso in valuta, i prezzi sono visualizzati correttamente.
 
12469
9.7.041
Emissione documenti (V 2-5-1) : risolto problema per le aziende che hanno la gestione degli scaffali, attiva. Adesso inserendo lo stesso articolo su più righe e modificando il numero di riga di uno degli articoli, la gestione scaffali viene aggiornata correttamente.
 
12391
9.7.033
Emissione documenti (V 2-5-1) : i l programma è stato implementato è ora possibile, in fase di evasione ordini, eseguire la ricerca degli articoli in base al codice alternativo.
 
12404
9.7.022
Emissione documenti (V 2-5-1) : è ora possibile modificare le descrizioni di una bolla fatturata senza dover annullare la fattura. Da emissione documenti scegliendo di eseguire la ricerca solo su bolle->fatture, in DETTAGLIO RIGHE, il programma visualizzerà un nuovo tasto funzione “Modifica descrizioni documento”. Posti sulla riga da correggere e cliccando sul tasto funzione sarà aperta una videata per modificare le descrizioni. Se si modifica la descrizione solo su DOCUMENTO sarà riportata per entrambi i documenti (DDT e Fattura) se invece si vuole modificare solo la descrizione in Fattura apportare la modifica solo su FATTURA.
graphic
 
12368
9.7.022
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato implementato è ora possibile visualizzare anche il progressivo che si sta creando (es. bolle, fatture ecc.).
 
12326
9.7.022
Emissione documenti (V 2-5-1) : adesso in fase d’importazione di un file Excel, nel caso in cui sia presente un codice articolo non codificato, in eQuilibra sarà aggiunta la riga con codice $allarme e nella descrizione sarà visualizzato il codice articolo letto dal file.
 
12375
9.7.010
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato implementato adesso in fase di emissione di un ordine di produzione e/o terzista nel caso in cui viene inserita una distinta base non più valida oppure inesistente il messaggio di avviso non è più bloccante.
 
12370
9.7.010
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato implementato adesso in fase d’inserimento di un codice articolo $ sarà compilata in automatico l’aliquota iva seguendo il seguente criterio, se l’aliquota iva è inserita nei dati commerciali del documento, è prioritaria su tutto,  diversamente sarà impostata l’aliquota iva definita di default per la creazione dei nuovi articoli.
 
12362
9.7.010
Emissione ordini (V 2-5-3) : il programma è stato implementato con tre nuovi campi Spese trasporto, Spese imballo e Spese postali già addebitate. I nuovi campi saranno valorizzati sull’ordine in fase di conferma e registrazione contabile dal programma Verifica fatture fornitori, il quale oltre a visualizzare gli articoli presenti con evasione ordini fornitori saranno visualizzate anche le righe $SPESE se presenti sull’ordine.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti (V 2-5-1)
Gestione ordini fornitori  (V 6-5-2-1)
 
12302
9.7.001
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato modificato adesso se attiva la gestione delle promozioni, in fase di esplosione della distinta base, se ci sono dei componenti con dei codici Iva e sul cliente, è previsto un codice iva in esenzione prevale quello dell’anagrafica cliente.
 
12292
9.7.001
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato modificato è di nuovo possibile in fase di evasione ordini,  importare le spese sui documenti di vendita.
12088
9.7.001
Emissione documenti (V 2-5-1) : è ora possibile richiamando un documento, un ordine oppure un movimento di magazzino che risulta in uso  modificarlo.
12134
9.6.457
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato implementato è ora possibile gestire e stampare la scheda di trasporto anche con la fattura accompagnatoria.
 
12278
9.6.456
Modificate le interrogazioni vendite/ordini dal megatooltip è ora possibile visualizzare un prezzo in valuta al netto dello sconto prima il programma lo visualizzava al lordo dello sconto.
 
12223
9.6.443
Emissione documenti (V 2-5-1): corretta anomalia nella creazione dell'ordine cliente tramite l’evasione del preventivo. Adesso se nel preventivo sono presenti degli articoli $, saranno riportati nell’ordine associandoli al preventivo, mentre prima erano collegati erroneamente a un ordine cliente.
 
12195
9.6.443
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato, adesso in fase di esplosione della distinta base, saranno compilate nel documento oltre le descrizioni principali anche quelle aggiuntive.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-1-1)
Emissione bolle  (V 2-5-2)
Emissione ordini  (V 2-5-3)
Gestione ordini clienti  (V 6-5-1-1)
 
12212
9.6.425
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile, in fase di evasione, ordini visualizzare correttamente la descrizione degli articoli all’interno della sezione CASSONI.
 
12104
9.6.412
Emissione documenti (V 2-5-1): i l programma è stato modificato implementando la gestione del fido aggiungendo il Totale dello scaduto. In caso di un cliente col fido a zero ma con uno scaduto il programma attiverà comunque la videata della gestione del fido.
 
12102
9.6.412
Emissione documenti (V 2-5-1): risolto problema in fase di modifica di una fattura accompagnatoria, il programma non manteneva la data e l’ora di trasporto del documento ma lo modificava proponendo quello del sistema operativo.
 
12087
9.6.412
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato rimuovendo il blocco delle novantanove righe sui movimenti di magazzino in  fase di emissione documenti.
12098
9.6.398
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile eseguire l'esplosione  della distinta base, anche in fase di emissione nota credito.
12081
9.6.391
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile selezionare packing con destinazioni, vettori e aspetto dei beni differenti;  il programma chiederà conferma evidenziando i dati ricavati dalla prima packing list selezionata e saranno confermati anche sulle packing list  selezionate successivamente.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-1-1)
Emissione bolle  (V 2-5-2)
 
12075
9.6.391
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile confermare le singole righe delle bolle in sospeso. Nasce l’apposita spunta “Selezione dettaglio” che spuntata visualizza tutte le righe delle bolle in sospeso selezionate. Per ogni riga sarà possibile decidere se selezionarla riportandola nel documento, se non selezionarla resteranno nell’archivio delle bolle in sospeso oppure se cancellarle eliminandole dall’archivio. Nel caso in cui una bolla in sospeso ha solo una riga cancellandola la bolla in sospeso sarà eliminata interamente dall’archivio.
graphic
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-1-1)
Emissione bolle  (V 2-5-2)
 
12070
9.6.391
Emissione documenti (V 2-5-1):  è  ora  possibile duplicando un altro documento,  copiare anche le righe con quantità a zero. E’ stata modificata la colorazione delle righe duplicate:
- bianco:  la riga non è stata selezionata,
- verde: la riga è stata selezionata con doppio click, la quantità da duplicare è la stessa e non viene variata su “Confermati”,
- giallo: la riga è stata selezionata con doppio click, la quantità da duplicare è superiore rispetto alla quantità su “Confermati”,
- rosso: la riga è stata selezionata con doppio click, la quantità da duplicare è inferiore  rispetto alla quantità su “Confermati”.
 
12060
9.6.391
Emissione documenti (V 2-5-1): è ora possibile in fase di emissione di un documento, inserire un nuovo codice destinazione sulle anagrafiche che hanno la tabella destinazioni/destinatari attiva. La procedura attiverà un messaggio “Attenzione! Codice non trovato, si desidera creare il codice xxxx?” rispondendo SI il programma aprirà la Tabella Destinazioni per inserire tutti i dati della nuova destinazione; rispondendo NO aprirà ok_cod destinazioni per selezionarne una già in elenco.
 
12034
9.6.391
Emissione documenti (V 2-5-1): implementato il programma di bollettazione visuale, è ora possibile abilitare la riverifica dei prezzi in fase di copia di un documento di un altro cliente/fornitore, in questo modo saranno verificati i prezzi secondo tutte le priorità abitualmente utilizzate (preziario cliente/fornitore, listini). Per attivare il controllo cliccare su Riverifica prezzi come da esempio sotto riportato.

graphic
 
12005
9.6.371
Emissione documenti (V 2-5-1):  il programma è stato implementato è ora possibile compilare la descrizione aggiuntiva e le note del lotto,  in fase di emissione di una nota di credito,  con la causale di magazzino che movimenta i lotti.
 
12003
9.6.371
Emissione documenti (V 2-5-1):  è ora possibile in fase d’inserimento bolla a fornitore visualizzare le note.
11965
9.6.367
Emissione documenti (V 2-5-1):  è ora possibile, per gli utenti che hanno la gestione delle note di testata attiva, visualizzare nella sezione Trasporto, un nuovo tasto funzione  “Gestione descrizioni”  tramite il quale sarà possibile scegliere da un elenco le note da riportare nel documento.
 
11947
9.6.356
Emissione documenti (V 2-5-1): in caso di movimenti legati alla rintracciabilità, se la causale ha la gestione del deposito di distinta base, le giacenze dei lotti saranno cercate nei depositi inseriti in distinta base invece che in quelli inseriti sul movimento.
 
11905
9.6.351
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata la gestione dei movimenti di magazzino, è ora possibile richiamare un movimento di rettifica positiva di un lotto e cancellarlo.
 
11898
9.6.351
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso, se abilitata la stampa etichette cassoni, è passibile stampare direttamente le etichette dei cassoni senza dover passare dall’anteprima di stampa.
 
11890
9.6.348
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso se s’inserisce un documento di trasporto con la data successiva alla data del computer, il programma propone la data e l’ora di trasporto del documento.
Implementato il seguente programma:
Emissione documenti (V 2-1-1)
 
11844
9.6.339
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata emissione documenti visuale. Se attivata la variabile CMPCSTAGG, sarà ora possibile, in emissione movimenti fornitori, indicare dei costi aggiuntivi sul movimento (trasporto, imballo, postali). Questo costo sarà spalmato in modo proporzionale sul CMP degli articoli. (V 2-5-1)
I costi aggiuntivi saranno visualizzabili dai programmi di visione schede magazzino (V 4-2), visualizzazione schede magazzino tramite la pressione del tasto F5 (V 4-3) e dalle interrogazioni acquisti e movimenti del megatooltip.
 
11830
9.6.333
Emissione documenti (V 2-5-1): i mplementata emissione documenti visuale.
è ora possibile importare un file Excel.
Per importarlo correttamente deve avere tassativamente le seguenti caratteristiche:
?       avere i titoli nella prima riga,
?       nella colonna A deve essere indicato il Codice Articolo.
?       nella colonna B deve essere indicata la Quantità.
?       Il nome del file non deve riportare spazi.

graphic
Nel caso in cui sul file di Excel siano presenti dei codici articoli non codificati  in eQuilibra,  al posto del codice articolo sarà memorizzata una riga con codice $ALLARME; nella descrizione di questa riga sarà inserito il codice articolo letto da Excel.
Solo se s’importa il file da movimenti di magazzino, poiché non è possibile generare movimenti con articolo $, sarà visualizzato l'elenco degli articoli risultanti anomali e non inseriti nel movimento di magazzino.
 
11787
9.6.327
Emissione documenti (V 2-5-1) :Implementata la nuova bollettazione, è ora possibile modificare una bolla-fattura in bolla tramite il nuovo bottone dedicato  graphic “Cambia Tipo di documento”. Per effettuare la modifica è necessario impostare il numero del riferimento interno, nel campo dedicato, attivare  “Cambia Tipo di documento” all'apertura della  videata modificare la causale con la nuova causale di magazzino (es. da causale 201 vendita (bolla-fattura) a nuova causale 252 c/visione (bolla) causale che prevede solo la bollettazione e non la fatturazione) e confermare con F10. E' importante sottolineare che le due causali di magazzino che si utilizzano devono avere le stesse configurazioni attive (es. sulla  causale 201 vendita è attiva la gestione dei depositi deve essere attiva anche sulla causale 252 c/visione), conto lavoro, rintracciabilità, causale di distinta base, causale contropartite, gestione trasporti ecc..
graphic

 
11785
9.6.312
Emissione documenti (V 2-5-1): Corretta anomalia che era generata premendo il tasto "esplodi distinta base", erano visualizzati dei messaggi di allarme non legati all’articolo che si stava utilizzando.
 
11409
9.6.212
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato adesso in fase di ricerca il totale documento sarà visualizzato seguendo le stesse le stesse regole di arrotondamento applicate alla gestione dei documenti.
 
11278
9.6.206
Emissione documenti (V 2-5-1): per le aziende che hanno il modulo MINIMRP attivo, in fase di emissione ordine cliente visuale, è ora possibile tramite due nuovi tasti funzione abilitare o disabilitare le righe per la generazione dell'ordine fornitore tramite il programma Generazione Ordini Fornitori.
Emissione ordini  (V 2-5-3)
 
11355
9.6.206
Emissione documenti (V 2-5-1): in emissione documenti visuale nasce un nuovo campo “Modifica contropartite e centro di costo/ricavo” utile per assegnare in automatico le contropartite di costo/ricavo (articolo) e i centri di costo/ricavo. Per assegnare i centri di costo/ricavo il programma controlla prima il dato sul deposito se vuoto il programma, assegna quello definito sull'articolo.
Implementato il seguente programma:
Emissione bolle  (V 2-5-2)
 
11251
9.6.170
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato è ora possibilie utilizzare il megatooltip.
11269
9.6.170
Emissione documenti (V 2-5-1): i mplementato il programma di stampa dei buoni d’ingresso. Se il modulo è impostato per avere il report in anteprima, in caso di più report abilitati sarà ora richiesto quale report si desidera eseguire.
 
11245
9.6.168
Emissione documenti (V 2-5-1) Nel caso in cui si movimenti un articolo senza distinta base e  la causale di magazzino invece la preveda, sarà visualizzato nel messaggio di esplosione della distinta base che  non è stata eseguita evidenziando il codice dell’articolo.
Implementato il seguente programma:
Rettifiche Inventario (V 4-6-1)
 
11220
9.6.152
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata la bollettazione visuale, adesso richiamando un documento già contabilizzato, se  attiva la gestione dell'archiviazione ottica (arQivia), sarà ora visualizzato un avviso che ricorda che è necessario reimportare in contabilità la fattura per avere l'immagine aggiornata con le eventuali modifiche che si faranno sul documento.
 
11193
9.6.149
Emissione documenti (V 2-5-1):  il programma è stato modificato adesso in fase di evasione parziale di un ordine, se s’intende chiuderlo totalmente utilizzando "Riduci ordine”, non è più riportata la dicitura "$ACCONTO”.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione documenti clienti (V 2-1-1)
Emissione bolle  (V 2-5-2)
 
11181
9.6.149
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata la bollettazione visuale. Adesso riprendendo in modifica una bolla già fatturata, i bottoni presenti sulla griglia non sono più abilitati e in basso al documento è visualizzata la scritta DOCUMENTO NON MODIFICABILE.
 
11159
9.6.148
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata la bollettazione visuale. Premendo il tasto per eseguire l'esplosione distinta base, nelle opzioni è ora possibile indicare se utilizzare il deposito inserito sul documento o se utilizzare il deposito inserito sui componenti in distinta base.
 
11171
9.6.140
Emissione documenti (V 2-5-1): implementata la bollettazione visuale, è ora possibile negli ordini di produzione disabilitare il controllo per cui il deposito di produzione e il deposito di versamento non possono essere uguali.
 
11148
9.6.137
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato è ora possibile emettere una fattura accompagnatoria generando le scadenze correttamente con la forma di pagamento anticipo al 100% e gestione manuale della scadenza .
 
11137
9.6.133
Emissione ordini (V 2-5-3): m odificato il programma adesso se sui clienti è impostato l'ok_cod veloce, una volta selezionato il cliente vengono agganciati i dati commerciali dello stesso.
 
11090
9.6.110
Emissione ordini (V 2-5-3): è ora possibile in fase di emissione ordine addebitare le spese bollo e le spese incasso,  attivando la variabile SPESEORD. Per ulteriori informazioni potete contattare l'assistenza telefonica.
 
11069
9.6.105
Emissione documenti (V 2-5-1) : è ora possibile, in fase di evasione di una packing, se i dati commerciali dell'ordine a cui è legata la packing sono diversi da quanto previsto dall'anagrafica cliente, sarà ora richiesta conferma se si desidera accettare i nuovi dati. In fase di stampa ora è possibile forzare il numero di copie, anche se sul report è prevista la stampa e non la mail.
 
11080
9.6.105
Emissione documenti (V 2-5-1) : è ora possibile decidere su quali tipi di documento disattivare la conferma per il cliente fuori fido. Per ulteriori informazioni contattare l'assitenza telefonica.
 
11066
9.6.103
Emissione documenti (V 2-5-1) : i l programma è stato implementato, è ora possibile decidere, nelle OPZIONI del documento, se si desidera visualizzare lo zoom dei pesi, del conto lavoro e dei cassoni. Nel momento in cui sarà aperto lo zoom per chiedere la rintracciabilità (se abilitata) o i componenti (ordini terzisti/produzione, buoni di versamento/prelievo) o gli scaffali, saranno comunque visualizzate nello zoom anche le schede che si era deciso di disabilitare.
 
11028
9.6.095
Emissione documenti (V 2-5-1) : i l programma è stato modificato, dalle opzioni del documento è possibile indicare se si desidera che sull'articolo $ vengano riportati oppure no gli sconti derivanti dall'anagrifica cliente.
 
11010
9.6.091
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato modificato è ora possibile in fase d'inserimento di movimento interno, attivare il megatooltip cliccando col tasto destro sul codice articolo, prima veniva attivato per errore l'ok_cod.
 
10954
9.6.086
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato modificato è ora possibile inserire e mantenere le descrizioni dell'articolo.
 
10918
9.6.086
Emissione documenti (V 2-5-1) : il programma è stato modificato adesso, in fase di emissione bolla a terzista,  in  fase di evasione , se si è  nella sezione "dettaglio componenti"  è possibile cliccare sul  tasto "copia residuo in confermati".
 
10911
9.6.086
Emissione documenti (V 2-5-1) : è ora possibile vedere anche le descrizioni aggiuntive inserite sull'ordine tramite il bottone dedicato.
 
10896
9.6.086
Emissione documenti (V 2-5-1) : adesso riprendendo in modifica un movimento di magazzino generato due anni prima rispetto all’esercizio di magazzino in corso, il programma visualizzaerà una sola volta il messaggio che  il magazzino non sarà aggiornato. 
 
10974
9.6.071
Emissione documenti (V 2-5-1):  aggiunta la colonna che identifica il prezzo unitario scontato non ivato.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione bolle (V 2-5-2)
Emissione ordini (V 2-5-3)
 
10938
9.6.057
Emissione documenti (V 2-5-1) : i l programma è stato modificato, adesso in fase d'inserimento di un documento con dei codici $ “fuori magazzino”, se sul cliente è stato definito uno sconto, (anagrafica cliente pagina commerciale), non sarà più applicato lo sconto sui prezzi di vendita.
 
10943
9.6.057
Emissione documenti (V 2-5-1) : è ora possibile impostare il prezzo passando dallo zoom ricalcolando correttamente il valore totale.
 
10937
9.6.054
Emissione documenti (V 2-5-1): corretta anomalia in emissione documenti visuale: se si evadeva una riga ordine cliente nella quale era stato applicato uno sconto, il programma lo riportava erroneamente nei dati commerciali, di conseguenza aggiungendo una nuova riga, il programma proponeva lo sconto prelevando il dato dalla sezione dati commerciali.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione bolle (V 2-5-2)
Emissione documenti immediata  (V 2-1-1)
 
10851
9.6.054
Emissione documenti (V 2-5-1): corretta anomalia nell'emissione dei documenti visuale: se era inserito un ordine fornitore con sconto a corpo, in fase di evasione il programma non calcolava lo sconto e generava il movimento di acquisto al lordo dello sconto.
 
10860
9.6.045
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato è ora possibile in fase d’inserimento di un documento disabilitare in Opzioni i messaggi relativi a:
?       articolo già inserito in bolla,
?       riverifica preziario al cambio della data di consegna,
?    riverifica preziario al cambio della quantità.
 
10861
9.6.025
Emissione documenti  (V 2-5-1): il programma è stato implementato è ora possibile generare il file pdf delle bolle a fornitore.
 
10848
9.6.022
Emissione documenti  (V 2-5-1): il programma è stato implementato, è ora possibile, in fase di evasione ordine, definire se l'articolo che si sta evadendo è totalmente evaso anche con un quantitativo inferiore rispetto all'ordinato; impostando S sulla colonna Riduci ordine .
 
10820
9.6.022
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato implementato, è ora possibile richiamare il documento oltre che con il doppio click anche con il tasto invio.
10799
9.6.007
Emissione documenti  (V 2-5-1): è ora possibile vietare a un utente di modificare e/o annullare fatture già contabilizzate. Per attivare il divieto entrare nel programma con l’utente amministratore “eQuilibra” andare in Gestione Utenti (V 7-3-1) selezionare l’utente al quale si vuole attivare il divieto, premere il tasto F e indicare se l'utente è abilitato oppure no all'annullamento e/ o alla modifica delle fatture contabilizzate.

graphic

Implementati i seguenti programmi:
Annullamento fatturazione (V 3-5)
Gestione Utenti  (V 7-3-1)
 
10807
9.6.007
Emissione documenti (V 2-5-1): il programma è stato modificato è ora possibile eseguire una ricerca globale all’interno della Sezione Dati Generali, senza visualizzare l’errore “ALIAS BOFAFOR NOT FOUND”.
10795
9.6.007
Depositi/Causali consiglio per sez. (V 7-8-5): il programma è stato implementato è ora possibile definire la causale contabile, la causale di magazzino e i depositi da proporre in fase di emissione note di credito.