equilibralogox

Fatturazione
         Precedente   Torna all'inizio   Successivo

Rif.
Rilascio
Descrizione
14171
9.7.606
Ristampa Fattura (V 3-3): il programma è stato implememtato gli ambienti che hanno attivo il modulo fatture via e-mail,  la richiesta, se i desidera effettuare la stammpa, l'anteprima oppure e-mail, è stata allineata a quano fa il programma di fatturazione reale.
 
13952
9.7.491
Fatturato per cliente  (V 3-6): corretta anomalia nel programma. In alcuni casi gli imponibili delle note di credito erano visualizzati con importi postivi.
 
13945
9.7.491
Fatturato per cliente  (V 3-6): il programma è stato implementato è ora possibile decidere se i clienti si vogliono visualizzare dettagliati oppure raggruppati in base ai gruppi.
 
13779
9.7.442
Fatturazione di Prova/Reale  (V 3-1/V 3-2): nelle opzioni sarà possibile aggiungere fino a dieci campi aggiuntivi visualizzabili nella griglia contenente l'elenco delle bolle da fatturare.
 
13473
9.7.350
Fatturazione di Prova (V 3-1): il programma è stato modificato adesso in fase di fatturazione sono presenti bolle con data scadenza diversa o manuale, non sarà più richiesto all'utente di rielaborare le scadenze ma aprirà la videata per compilarle. Essendo una fatturazione di prova, le scandenze compilate, non saranno memorizzate.
 
13476
9.7.350
Gestione ricevute bancarie  (V 3-8-3): il programma è stato implementato aggiungendo il campo ABI.
 
13235
9.7.344
Annullamento ricevute bancarie (V 3-8-5): migliorato messaggio che conferma l'annullamento delle RiBa: siccome il numero delle RiBa solitamente è diverso da quello delle scadenze (ogni RiBa può avere più scadenze), il programma ora dirà: "Annullate xx scadenze su yy RIBA" .
 
13394
9.7.341
Situazione Finanziaria R:B:  (V 3-8-1): il programma è stato modificato. Se si premeva il tasto aggiorna e si rispondeva NO alla domanda "Abbandonare senza salvare?" nel momento in cui si premeva nuovamente il tasto aggiorna e si rispondeva nuovamente NO, la griglia della gestione ricevute bancarie rimaneva tutta vuota.
 
13334
9.7.341
Fatturato per cliente  (V 3-6): il programma è stato modificato adesso se si sceglie l'ordinamento per fatturato, il programma ordina in modo corretto.
 
13415
9.7.333
Ristampa fattura (V 3-3): i l programma è stato implementato, adesso chi ha abilitato il modulo arQivia, nel momento in cui  ristampa una fattura, il programma verifica se esiste il corrispondente file .pdf nella cartella di competenza. Se il file non esiste, sarà ricreato.
 
13327
9.7.315
Fatturazione di prova/reale  (V 3-1/V 3-2): il programma è stato implementato è ora possibile cumulare sullo stesso documento bolle con e senza  lettera d'intento, in caso di bolle associate a due lettere d'intento diverse saranno generate due fatture.
 
13194
9.7.291
Fattura PA (V 3-B): il programma è stato modificato adesso in fase di generazione del file XML sarà aggiunto il "tag" relativo al codice articolo.
 
13120
9.7.288
Fatturazione di prova/reale  (V 3-1/V 3-2): il programma è stato implemento è ora possibile visualizzare, nella griglia dell’elenco bolle, tutti i campi discriminanti per il raggruppamento delle bolle in fattura.
 
13169
9.7.278
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): il programma è stato implementato sarà ora possibile cambiare la data di scadenza direttamente in fase di emissione delle ricevute bancarie.
 
13166
9.7.278
Generazione ricevute bancarie (V 3-8-2): la procedura è stata implementata adesso in fase di generazione delle ricevute bancarie, se il programma non trova l’ABI e il CAB di una banca visualizzerà un messaggio con il codice del cliente di riferimento.
 
13136
9.7.258
Fatturato per cliente  (V 3-6): Il programma è stato modificato adesso lasciando in opzioni l’importo minimo a zero, le bolle emesse con prezzo a zero saranno visualizzate.
 
12950
9.7.216
Generazione ricevute bancarie (V 3-8-2): risolto problema durante la generazione riba, se in fase di annullamento di una fattura, tenendo gli effetti già originati, alla seconda elaborazione invece di sovrascriverli raddoppiava gli importi.
 
13025
9.7.216
Fatturato per cliente  (V 3-6): il programma è stato velocizzato.
 
12853
9.7.159
Fatturazione di prova/reale  (V 3-1/V 3-2): il programma è stato modificato se si forzava un numero di fattura, lo stesso veniva erroneamente imputato come ultimo numero fattura emessa.
 
12747
9.7.129
Fatturazione di prova/reale  (V 3-1/V 3-2): il programma è stato perfezionato, è stata aggiunta alla domanda di rielaborare le scadenze manuali il codice e la descrizione del cliente.
Implementati i seguenti programmi:
Emissione doc. immediata clienti (V 2-1-1)
Emissione documenti clienti (V 2-5-1)
Emissione bolle (V 2-5-2)
 
12501
9.7.090
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): compattata la scrittura della sezione di CIG e CUP così da stare sempre dentro a 40 caratteri.
 
12378
9.7.041
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): il programma è stato modificato adesso se sono presenti Riba con il CAB non compilato non sarà generato il file riba.txt.
 
12318
9.7.001
Generazione ricevute bancarie (V 3-8-2): il programma è stato implementato adesso in  fase di elaborazione sarà visualizzato un messaggio “Generazione in corso”, mentre il messaggio di partita iva, codice fiscale e cab mancante sarà visualizzato per ogni cliente e non più su ogni effetto da generare.
 
12144
9.6.447
Annullamento fatturazione (V 3-5): è ora possibile indicare il numero di una fattura immediata/accompagnatoria,  il programma richiederà se si desidera entrare in gestione del documento per eventualmente cancellarlo.
 
12258
9.6.446
Fattura elettronica PA (V 3-C): modificato il file XML, adesso i Dati Contratto saranno indicati una sola volta per ogni documento mentre i Dati Ordine Acquisto (rif.Ordine+Cig+Cup) saranno indicati una sola volta solo se uguale per tutte le righe del documento.
 
12249
9.6.443
Fattura elettronica PA (V 3-C): è stata implementata, adesso al termine della generazione del file XML se sono presenti dei caratteri particolari (ad esempio, Ø, à) all’interno delle descrizioni degli articoli, il programma segnala che è stato salvato un file con delle segnalazioni, all’interno delle quali si possono visualizzare le descrizioni con le modifiche apportate sul file XML.
  
graphic

 
12177
9.6.425
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): risolto problema in fase di stampa della distinta di versamento; nel momento in cui si eseguiva la stampa, si attivava il messaggio "ordinamento troppo complesso".
 
12051
9.6.425
Fattura elettronica PA (V 3-C): è stato implementato per le  fatture elettroniche emesse ad un Ente Pubblico in regime di reverse charge (contrariamente alla normalità dei casi, con Iva in Split Payment) devono essere identificate univocamente sul file xml con un campo specifico  N6. Conseguentemente è nata la necessità di creare un nuovo indicatore sul Codice Iva: "Indice di aggiornamento" = "R" (da usarsi solo per le fatture EMESSE in reverse charge, senza alcuna aliquota Iva).
 
12111
9.6.403
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): la procedura generazione file Riba è stata modificata adesso se l’anagrafica cliente ha il codice fiscale diverso dalla partita iva, il file sarà generato con la partita Iva del cliente, inoltre la procedura attiverà un messaggio nel caso in cui sull’anagrafica del cliente non siano compilati né la partita Iva né il codice fiscale.
 
12113
9.6.403
Fatturazione di prova/reale  (V 3-1/V 3-2): con la nuova gestione fatturazione visuale, prima di visualizzare l’elenco delle bolle, il programma eseguirà un controllo sulla numerazione delle fatture, avvisando se sono presenti salti sulla numerazione.
 
12109
9.6.398
Fatturazione di prova/reale  (V 3-1/V 3-2): implementata la fatturazione visuale adesso nel caso in cui sia indicato un solo codice cliente, oppure un solo riferimento interno sarà possibile indicare manualmente il numero della fattura, utile per fatturare documenti annullati senza dover toccare il contattore  delle fatture.
 
12014
9.6.312
Fattura elettronica PA (V 3-C): è stato implementato il file xml delle fatture PA è ora possibile gestire anche i dati riguardanti la ritenuta d’acconto inserita sulla fattura; per la corretta gestione ricordiamo d’inserire la causale di pagamento sull’anagrafica del cliente soggetto a ritenuta d’acconto.
 
11895
9.6.348
Fattura elettronica PA (V 3-C): il programma è stato implementato con un nuovo campo “DATI CONTRATTO” (sezione 2.1.3 – pubblica amministrazione), per attivarlo impostare a S il campo Rif.contratto sulla causale contabile (C 1-1-6).
 
11778
9.6.312
Fattura elettronica PA (V 3-C): Il programma è stato implementato sono ora comunicate le descrizioni delle righe fattura fino a una lunghezza di 1000 caratteri, in adeguamento a quanto previsto dal portale Sdi.
 
11759
9.6.309
Fattura elettronica PA (V 3-C): modificata la generazione del file Xml, adesso sarà generato correttamente nelle seguenti casistiche:
ü       pagamento con data  manuale e data diversa;
ü       descrizioni contenenti il carattere ”°”grado.

 
11440
9.6.225
Fattura elettronica PA (V 3-C): il programma è stato implementato come segue:

ü       anagrafica cliente: aggiunti due nuovi campi <CodiceCIG> e <CodiceCUP> all’interno della tabella Iban, attivabile con F5, questi valori saranno prelevati in  fase di generazione del file Fattura PA.
ü       Ordine cliente: i riferimenti dell'ordine cliente <DatiOrdineAcquisto>+ <IdDocumento> e <Data> erano compilati, in fase di generazione del file Fattura PA, soltanto quando la fattura era generata da evasione ordine cliente; adesso invece sarà possibile prelevare i dati dell’ordine, anche senza l’evasione , compilando i campi “Rif.ordine esterno “ e  “Del”.
 
11429
9.6.212
Fattura elettronica PA (V 3-C): il programma è stato modificato, adesso se la ditta che emette fattura è una ditta individuale può emettere il file senza generare errori.
 
11374
9.6.206
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): il programma è stato implementato, adesso se in fase di emissione di una distinta il campo conto corrente sull'anagrafica non è stato compilato la procedura, sarà interrotta.
 
11349
9.6.206
Fattura elettronica PA (V 3-C): modificato il tracciato del file inserendo il campo "ImportoTotaleDocumento" il programma è stato anche implementato predisponendo la generazione del file alla versione 1.1 del tracciato previsto dall'Agenzia delle Entrate, il nuovo tracciato sarà valido dal 02/02/15.
 
11249
9.6.163
Fatturazione di prova  (V 3-1): adesso se si esegue fatturazione di prova/ reale, nel caso in cui  venga rilevato che una delle bolle, che si stanno fatturando è in modifica da un altro utente (con la bollettazione visuale) la procedura sarà interrotta.
 
11232
9.6.157
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): il programma è stato implementato adesso in fase di generazione, oltre alla partita iva, sarà verificato che anche il codice fiscale sul cliente non sia vuoto.
 
11184
9.6.148
Fattura elettronica PA (V 3-C):  modificato il campo "natura" del file xml, col  seguente criterio:
Codice Iva  -> indice aggiornamento    = 1            -    File xml ->   codice natura = N1        escluse ex art.15
Codice Iva  -> indice aggiornamento    = N            -    File xml ->   codice natura = N3        non imponibili
Codice Iva  -> indice aggiornamento    = E            -    File xml ->   codice natura = N4        esenti
 
11038
9.6.103
Uniformata la metodologia di calcolo degli imponibili e dell'iva tra ordini, stampa ordini raggruppati e fatturazione.
 
11006
9.6.095
Ristampa fattura (V 3-3):  è ora possibile ristampare una fattura con imponibile a zero.
 
10920
9.6.081
Emissione ricevute bancarie (V 3-8-4): il programma è stato modificato adesso è possibile annullare gli effetti emessi in sezione 1.
 
10942
9.6.055
Ristampa fattura (V 3-3): velocizzato il programma di ristampa fattura.