RILASCIO AGGIORNAMENTO LETTERE INTENTO

NUOVO MODELLO DAL 01/03/17


(versione stampabile)


Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 2 dicembre 2016 è stato approvato un nuovo modello per la dichiarazione d’intento che dovrà essere utilizzato per le operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 1° marzo 2017.


Rispetto al modello precedente, il nuovo modello non prevede più la possibilità di riferire la dichiarazione d’intento ad un determinato periodo ma soltanto a due casi specifici:


Indicazioni operative dell'Agenzia Entrate:

  1. il nuovo modello può essere utilizzato solo per le operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 1° marzo 2017, pertanto per le operazioni da effettuare sino al 28 febbraio 2017 deve essere utilizzato il vecchio modello;

  2. le dichiarazioni già presentate con un periodo indicato si intendono valide solo fino al 28/02/17 e pertanto occorre emetterne altre con il nuovo modello;

  3. le dichiarazioni già presentate per una o più operazioni legate ad un importo rimangono valide anche dal 1 marzo in poi;


Modalità operative con eQuilibra:




Nel caso in cui, durante l'anno, sia necessaria l'emissione di una seconda lettera d'intento dovuta all'esaurimento dell'importo previsto dalla prima, ogni fattura sarà legata alla propria lettera d'intento.

E' prevista l'introduzione di due nuovi campi Anno e Numero lettera che saranno memorizzati nei dati commerciali di ordini/bolle/fatture e nella registrazione di prima nota.


E' stato inoltre predisposto un nuovo report da Fornitori per il controllo dell'importo complessivo acquistato in esenzione su ogni singolo fornitore.


Per consultare le note operative aggiornate cliccare qui


Per aggiornare i programmi all'ultima versione cliccare qui.


Buon lavoro.


Supporto clienti eQuilibra