RILASCIO CERTIFICAZIONE UNICA - Cu2020 -

(compensi 2019)


(versione stampabile)


Gentile cliente,

viene rilasciata la versione aggiornata per l'elaborazione delle Certificazioni Uniche relative al 2019 e la stampa del modello c.d.“sintetico” relativo a Certificazioni lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi.


Si rammenta che la Certificazione Unica va rilasciata al percettore delle somme, utilizzando il modello "sintetico" (c.d. Certificazione) entro il 31 marzo mentre la trasmissione all'Agenzia delle Entrate, utilizzando il modello "ordinario" (c.d. Cu), deve essere effettuata entro il 7 marzo, in via telematica.


Per la certificazione dei compensi 2019 è stata prevista, tramite l’utilizzo di due specifici codici, la distinzione tra:



COMPENSI DEI PROFESSIONISTI MINIMI O FORFETTARI


Tra i redditi non soggetti a ritenuta devono essere evidenziati quelli derivanti dai contribuenti “Minimi” o “Forfettari” ovvero quei soggetti che, rientrando in un limite di reddito annuo, emettono fattura o parcella senza applicare la ritenuta d'acconto.


E' quindi importante che tali fornitori vengano individuati dal programma come Contribuenti Minimi ovvero indicando in anagrafica fornitore (C – 1.1.3) Soggetto a Ritenuta = S (anche se poi non la applica) e il relativo codice di “non assoggettamento” che in questo caso è uguale a M.



Cosi' facendo i compensi a contribuenti Minimi saranno evidenziati in CU nella casella 7 (altre somme non soggette a ritenuta) con il codice 7 in casella 6.

Se nella fattura ci sono anche somme non soggette verranno elaborati due modelli come nel seguente esempio:


Compensi: 1000 euro

Spese anticipate: 50 euro

Marca da bollo: 2 euro


Il primo modello viene elaborato per il totale delle somme con l'evidenza dei redditi non soggetti a ritenuta con il codice 7;




Il secondo modello viene elaborato con l'evidenza delle somme non soggette che vanno indicate sempre in casella 7 ma con il codice 8.





Per maggiori dettagli sull'utilizzo del modulo Cu2019 cliccare qui.


Per proseguire con l'aggiornamento cliccare qui


Buon lavoro.


Supporto clienti eQuilibra