eQgrid



(Versione stampabile)



Ogni interrogazione passa attraverso lo strumento eQgrid che è rappresentato da una griglia con righe e colonne.


Per conoscere le potenzialità di eQgrid è necessario  conoscere tutte le sue applicazioni, Tasti funzione, Dimensionamento Tabella , Adatta colonna , Ordinamento su colonna , Spostamento colonne , Blocca colonna, Sdoppiamento tabella (split) , Impostazione Tabella , Copia Impostazioni , eQinterrogazioni .


Per muoversi velocemente all'interno della griglia eQgrid, utilizzare i tasti di scorrimento Pagina Sù/Pagina Giù per visualizzare l'inizio/fine riga della visualizzazione, se invece si vuole andare all'inzio e/o fine della visualizzazione premere i tasti CTRL+Pagina Sù (Inizio) oppure CTRL+Pagina Giù (Fine).


Tasti Funzione di eQgrid



eQgrid è corredata da alcuni tasti funzione (bottoni) di seguito elencati:


 


Il significato di ogni singolo bottone viene di seguito elencato:


(Esci)

la funzione esce dalla tabella di ricerca.

Stampa

la funzione da la possibilità di effettuare stampe standard oppure personalizzate (eQreport). 

  


Ingrandisci

se attiva permette di ingrandire la finestra per visualizzare meglio i dati della ricerca.

 


Inizio Pagina


  


 

Filtro avanzato

è utile per eseguire ricerche semplici o articolate che prevedono l'utilizzo di più filtri.


A seconda dei campi su cui si è posizionati, il programma applica il filtro con più modalità di ricerca.

Se posizionati su una colonna Data sarà applicato il seguente filtro:


Data uguale a (es. 31-12-10) verranno filtrate tutte le righe che hanno come data 31-12-10.

Data giorno 31verranno filtrate tutte le righe che hanno come giorno 31.

Data mese  12 verranno filtrate tutte le righe che hanno come mese 12.

Data anno   10 verranno filtrate tutte le righe che hanno come anno 10.



Se posizionati su una colonna Descrizione e/o Numero sarà applicato il seguente filtro:


Uguale a (es: Prova cliente Newokcod)

Diverso da (es: Prova cliente Newokcod)

Inizia per (es: Prova cliente Newokcod)

Finisce per (es: Prova cliente Newokcod)

Contiene (es: Prova cliente Newokcod)

non Contiene (es: Prova cliente Newokcod)



saranno filtrare le righe a seconda della scelta del filtro.

  

Filtro all'interno dei campi

dove per "campi" si intendono le colonne visibili nella griglia. Indicando il dato ricercato nella casella Globale si otterrà la ricerca di quel dato su tutti i campi che compongono l'archivio, altrimenti il dato andrà indicato sul campo specifico.

 

Filtro per valore dei campi

dove per "campi" si intendono le colonne visibili nella griglia. Con questa funzione si possono applicare filtri multipli ovvero effettuare la ricerca di un dato entro più limiti definiti (ad esempio cercare i clienti che hanno "s.r.l." nel campo ragione sociale e "torino" nel campo "città").

Per annullare il filtro applicato occorre cliccare su Elimina filtro. Se il bottone è di colore grigio significa che non è attivo alcun filtro.

 

  






 

Elimina filtro

se attiva annulla i filtri impostati. Per annullare il filtro applicato occorre cliccare su Elimina filtro. 

Se il bottone è di colore grigio significa che non è attivo alcun filtro.

Interrogazione

dove attivo consente di accedere alle interrogazioni specifiche del programma, per maggiori dettagli eQinterrogazioni.

 

Esporta

la funzione consente di esportare i dati visualizzati nella tabella di ricerca. Il programma esporta nel formato scelto tra:

Excel : viene generato un file con estensione xls .

Formato Testo Delimitato : viene generato un file con estensione txt.

Formato Testo a Larghezza Fissa : viene generato un file con estensione txt.

Formato DB3 : viene generato un file con estensione dbf.

I file vengono generati in modo temporaneo nella cartella MABOFA2 e possono essere poi salvati nelle proprie cartelle di lavoro.


Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 



Dimensionamento Tabella


Le tabelle di ricerca  possono essere personalizzate, sia nella larghezza sia nella posizione delle colonne.


Il dimensionamento si ottiene cliccando tra una colonna e l'altra e spostandosi verso destra o verso sinistra per allargare o restringere la colonna.  Per poter agire sulla larghezza della colonna occorre che compaia il simbolo .




Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 



Adatta colonna


E' possibile ridimensionare  automaticamente la larghezza di tutte le colonne in base alla dimensione dei dati contenuti,  attivando Adatta colonna. Per attivare il comando, tasto destro del mouse posizionandosi direttamente sulla colonna.



Ordinamento su colonna


E' possibile ordinare il contenuto delle colonne attivando la Ricerca e filtri .

Posizionarsi sulla colonna prescelta sarà visualizzato il seguente simbolo , cliccando col tasto destro del mouse verrà attivata la seguente videata :



attivando  Ricerca e filtri si potrà definire l'ordinamento della colonna in modo crecente e/o, decrescentericercare con una parola chiave inzio della colonna , impostare un filtro, oppure selezionare o deselezionare le varie righe della colonna.



Nell'esempio che segue si è richiesto di filtrare tutte le CITTA uguale a TORINO



confermando la ricerca cliccando su saranno filtrati tutti i clienti con la CITTA uguale a TORINO .



Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 




Spostamento colonne


E' possibile spostare le colonne nella posizione più comoda per la visualizzazione cliccando  sull'intestazione della colonna: comparirà il segno e spostandosi verso sinistra o verso destra si vedrà il titolo della colonna spostarsi di conseguenza fino a quando non viene rilasciato il mouse.

Nell'esempio che segue la colonna CITTA è stata spostata verso sinistra a fianco della colonna DESCRIZIONE.




Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 


Blocca Colonna


Permette di bloccare una serie di colonne; nell’esempio sotto riportato, bloccando la colonna LISTINO1 le colonne precedenti (Codice e Descrizione) rimangono fisse, mentre quelle sucessive possono scorrere lateralmente.



Sdoppiamento tabella (split)


Cliccando nel piccolo spazio nero posto nell'angolo in basso a sinistra della tabella, comparirà il simbolo  che consente di ottenere lo sdoppiamento su due tabelle.


La funzione è utile per ottenere una colonna fissa sulla tabella di sinistra e scorrere nel contempo le colonne della tabella di destra.


La funzione è temporanea ed al successivo utilizzo del programma la tabella compare nella forma tradizionale.



Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 



Impostazione Tabella



La funzione Impostazione tabella è di grande importanza per le funzionalità che rappresenta in quanto consente ad ogni singolo utente di personalizzare le ricerche in base alle proprie esigenze gestionali.


La tabella di ricerca standard si presenta con le sole colonne del codice e della descrizione del dato contenuto nell'archivio.


Ad esempio la tabella di ricerca dei clienti si presenta inizialmente così:



Per aggiungere dati alla tabella occorre cliccare su Impostazione tabella , si aprirà una maschera che contiene tutti i CAMPI A DISPOSIZIONE dell'anagrafica clienti i quali selezionati verranno visualizzati in tabella.



Ad esempio si puo' aggiungere alla tabella di cui sopra i campi CITTA, LOCALITA, E-MAIL e TELEFONO1 in modo da ottenere la visualizzazione dei clienti in questo modo:



Ogni tabella di risultato ottenuta può essere ridimensionata e i campi possono essere ordinati in modo diverso.

 


Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 




Copia Impostazioni


Le impostazioni  personalizzate dall'eQgrid possono essere copiate da un utente ad un altro. Per eseguire tale procedura è necessario posizionarsi sulla casella in alto a sinistra  e cliccare, come da esempio riportato.

 


Cliccando si attiva una videata con l'elenco degli utenti da cui copiare le impostazioni.


 

Doppio click sull'utente selezionato, comparirà il seguente messaggio "Copiare le impostazioni delle colonne dell'utente: ..."



confermare per copiare le impostazioni, le quali verranno applicate alla prima esecuzione.


Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni 




eQinterrogazioni

raggruppa i bottoni per le interrogazioni degli archivi :

Clienti    


Fornitori 


Articoli di magazzino


Interrogazioni attivo solo in alcuni programmi (es.Visione GiacenzeV 4-8).


Bottoni specifici per Clienti , Fornitori e Articoli.


(F11) - Ricerca nel contenuto: il tasto funzione consente di ricercare un record inserendo alcuni caratteri.

Esempio: per  cercare un cliente che ha nella  Ragione sociale la dicitura “PROVA” è sufficiente cliccare sul tasto funzione F11 per aprire una maschera di ricerca in cui è possibile impostare la ricerca sul campo interessato (i campi di ricerca disponibili sono:  città,prima descrizione,seconda descrizione, entrambe le descrizioni, commento e provincia per i clienti/fornitori per gli articoli codice, prima descrizione, seconda descrizione, entrambe le descrizioni, classe merceologica).



In tal modo la ricerca ha fornito come risultato tutti i clienti che nella Prima descrizione della ragione sociale hanno la parola "PROVA".


Ricerca codice fiscale


Ricerca partita iva


cliccando su filtra solo validi si possono escludere i codici obsoleti.



Bottone specifico per interrogazione CLIENTI


Interrogazioni: il bottone esegue interrogazioni specifiche legate al cliente sul quale si è posizionati nella tabella di ricerca.

Se ad esempio ci si posiziona su un'anagrafica di un cliente e si clicca sul bottone , si ottiene la possibilità di visualizzare:


Vendite: per visualizzare i movimenti di vendita provenienti dall'emissione documenti effettuati con quell'anagrafica. E' possibile visualizzare l'Utile e il Margine Operativo Lordo (MOL), realizzato su ogni singola riga oppure sul totale del venduto del periodo richiesto. L'utente può anche riprendere il documento appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.

  

Movimenti: per visualizzare i movimenti di magazzino effettuati con quell'anagrafica. L'utente può anche riprendere il movimento appartando modifiche.

 

Ordini: per visualizzare gli ordini legati all'anagrafica selezionata. Il programma visualizza tutti gli ordini evidenziando in rosso quelli aperti (è possibile selezionare ). E' possibile visualizzare l'Utile e il Margine Operativo Lordo (MOL), realizzato su ogni singola riga oppure sul totale dell'ordinato del periodo richiesto. L'utente può anche riprendere un ordine appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Contabilità: per visualizzare i movimenti contabili legati all'anagrafica selezionata.

L'utente può anche riprendere una registrazione di prima nota appartando modifiche.


Scadenze: per visualizzare le scadenze relative al cliente selezionato.L'utente può anche riprendere  una scadenza modificandola da registrazione di prima nota.


Fido: per visualizzare la situazione di esposizione verso il cliente.



Bottone specifico per interrogazione FORNITORI


Interrogazioni: il bottone esegue interrogazioni specifiche legate al fornitore sul quale si è posizionati nella tabella di ricerca. Se ad esempio ci si posiziona su un'anagrafica di un fornitore e si clicca sul bottone , si ottiene la possibilità di visualizzare:


Acquisti: per visualizzare i movimenti di acquisto provenienti dal magazzino. L'utente può anche riprendere il documento appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Movimenti: per visualizzare i movimenti di magazzino effettuati con quell'anagrafica. 

L'utente può anche riprendere il movimento appartando modifiche.

 

Ordini: per visualizzare gli ordini legati all'anagrafica selezionata. E' possibile selezionare tra ordini fornitori e ordini terzisti.  Il programma visualizza tutti gli ordini (è possibile selezionare ).L'utente può anche riprendere un ordine appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Contabilità: per visualizzare i movimenti contabili legati all'anagrafica selezionata. L'utente può anche riprendere una registrazione di prima nota appartando modifiche.


Scadenze: per visualizzare le scadenze relative al fornitore selezionato.L'utente può anche riprendere  una scadenza modificandola da registrazione di prima.



Bottone specifico per interrogazione ARTICOLI


Interrogazioni: il bottone esegue interrogazioni specifiche legate all'articolo sul quale si è posizionati nella tabella di ricerca. Se ad esempio ci si posiziona su un'anagrafica di un articolo e si clicca sul bottone , si ottiene la possibilità di visualizzare: 


Vendite: per visualizzare i movimenti di vendita provenienti dall'emissione documenti effettuati con quell'articolo. E' possibile visualizzare l'Utile e il Margine Operativo Lordo (MOL), realizzato su ogni singola riga oppure sul totale del venduto del periodo richiesto. L'utente può anche riprendere il documento appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Acquisti: per visualizzare i movimenti di acquisto dell'articolo selezionato provenienti dal magazzino. L'utente può anche riprendere il documento appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.

 

Movimenti: per visualizzare i movimenti di magazzino effettuati con quell'articolo.

L'utente può anche riprendere il movimento appartando modifiche.

 

Ordini: per visualizzare gli ordini legati all'articolo selezionato. E' possibile selezionare tra ordini fornitori , ordini terzisti e ordini di produzione.Il programma visualizza tutti gli ordini (è possibile selezionare). E' possibile visualizzare l'Utile e il Margine Operativo Lordo (MOL), realizzato su ogni singola riga oppure sul totale dell'ordinato del periodo richiesto. L'utente può anche riprendere un ordine appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Commesse: per visualizzare le commesse per articolo e le commesse per componente dell'articolo selezionato.


Giacenze: per visualizzare le giacenze dell'articolo selezionato.


Lotti per articolo: per visualizzare  i lotti dell'articolo selezionato, se è stata abilitata la rintracciabilità.

 


Bottone specifico per Interrogazione


Interrogazioni: il bottone non è sempre attivo, se in funzione esegue interrogazioni specifiche del programma (es.Visione Giacenze) .


Si presenta come segue:                  

Vendite: per visualizzare i movimenti di vendita provenienti dall'emissione documenti effettuati con quell'articolo. L'utente può anche riprendere il documento appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Acquisti: per visualizzare i movimenti di acquisto dell'articolo selezionato provenienti dal magazzino. L'utente può anche riprendere il documento appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.

 

Movimenti: per visualizzare i movimenti di magazzino effettuati con quell'articolo.

L'utente può anche riprendere il movimento appartando modifiche.

 

Ordini: per visualizzare gli ordini legati all'articolo selezionato. E' possibile selezionare tra ordini fornitori , ordini terzisti e ordini di produzione.  Il programma visualizza tutti gli ordini (è possibile selezionare  ).L'utente può anche riprendere un ordine appartando modifiche e/o stampare il documento richiamato.


Commesse: per visualizzare le commesse per articolo e le commesse per componente dell'articolo selezionato.


Giacenze: per visualizzare le giacenze dell'articolo selezionato.


Anagrafica: per visualizzare l'anagrafica dell'articolo. L'utente può anche riprendere l'anagrafica appartando modifiche.


Preziario Cl : per visualizzare il preziario clienti. L'utente può anche riprendere il preziario  appartando modifiche.


Preziario Fo : per visualizzare il preziario fornitori. L'utente può anche riprendere il preziario  appartando modifiche.


Gli intervalli di date proposti e l'eventuale deposito sono modificabili cliccando sul bottone    e le impostazione vengono memorizzate per le successive interrogazioni.


La tabella di risultato che si ottiene dall' interrogazione è a tutti gli effetti una nuova tabella di dati su cui è possibile eseguire ordinamenti, trovare dati, applicare filtri normali e avanzati, esportare in altri formati , semplicemente cliccando sui bottoni appositi ().


Ogni tabella di risultato visualizza dei tasti funzione differenti. (Tasti funzione )



Inizio Pagina

Tasti funzione,

Dimensionamento Tabella,

Adatta colonna,

Ordinamento su colonna,

Spostamento colonne,

Blocca colonna,

Sdoppiamento tabella (split),

Impostazione Tabella,

Copia Impostazioni,

eQinterrogazioni